Ecco i 5 metodi più efficaci per affrontare una persona aggressiva

Ecco i 5 metodi più efficaci per affrontare una persona aggressiva

46443b6166ddad6925fae8ce7b75f9f4

Purtroppo nessuno può scampare alle interazioni sociali con persone poco simpatiche, poco gradevoli. Ancora peggio è il caso degli individui iracondi, che si infuriano facilmente e non sanno gestire i propri istinti.

Come affrontare le persone aggressive? Per prima cosa bisogna individuarle, perché prevenire è sempre meglio che curare. Una persona è aggressiva quando:

    • è infastidita dagli interventi altrui duranti i propri discorsi
    • non accetta il punto di vista altrui e cerca di imporre il suo
    • invade i nostri spazi personali
    • interagire con questa persona è causa di stress
  • dopo l’interazione, ci sentiamo demotivati e sconfitti

La cattiva notizia è che non possiamo cambiare le persone aggressive; la buona notizia è che possiamo trovare un metodo per relazionarci con loro, un equilibrio tra assertività ed empatia.

Per padroneggiare l’interazione con le persone aggressive bisogna seguire questi cinque suggerimenti:

Mantenere la calma

Essere aggressivi per combattere una persona aggressiva è come gettare benzina sul fuoco. Facciamo un respiro, cerchiamo distrazioni andando a cercare un bicchiere d’acqua, controllando il cellulare.

Far emergere delicatamente il fattore dell’aggressività

Evitiamo le accuse e di utilizzare espressioni dirette (“tu”, “il tuo comportamento”), preferiamo invece forme più delicate e impersonali. Ad esempio, “risolveremo tutto discutendo con calma”, “mi permetti di dire una cosa che ritengo importante?”, “so che questa situazione è stressante”.

Immedesimarsi

Cerchiamo di capire il motivo che si cela dietro l’aggressività. Quest’ultima è quasi sempre una reazione naturale atta a difendersi da circostanze ostili.

Essere assertivi

L’empatia non preclude l’assertività: comprendere l’altra persone vuol dire anche scovare un modo per calmarla. Controlliamo il tono della nostra voce, non lasciamo il monopolio della discussione all’interlocutore, offriamo rispetto e chiediamo rispetto.

Concentrazione

Quando ci lasciamo prendere dalle emozioni è facile perdere la concentrazione e anche la calma. Ricordiamo sempre il motivo per cui è iniziata la lite e non andiamo oltre.

Fonte http://blog.pianetadonna.it/

curiosità, Educazione , , , ,

Informazioni su peoplehavethepower

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo nei commenti dell'articolo interessato. Saranno immediatamente sistemati o rimossi.ATTENZIONE: Questo Blog non intende in alcun modo incentivare condotte vietate. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi esclusivamente ai fini di una piu' completa cultura generale. L'amministratore del Blog, lo staff non si assumono nessuna responsabilita' per un uso improprio delle informazioni contenute nel sito. Leggi peoplehavethepower con responsabilità.

Precedente Il Carburante per le auto? Si può creare riciclando la plastica usata e “sporca” Successivo LE CHIEDE DI SPOSARLO, MA LEI SI RIFIUTA...

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.