LE FOTO MEMORABILI DEL NOVECENTO CHE IN POCHI HANNO VISTO

LE FOTO MEMORABILI DEL NOVECENTO CHE IN POCHI HANNO VISTO

Una serie di immagini, in molti casi rimaste poco visibili negli anni, raffigurano momenti determinanti e curiosi retroscena della storia recente.

Si sente spesso dire che un’immagine vale più di mille parole, e nel caso di molte delle immagini di questa gallery, il detto sembra piuttosto appropriato. Il sito Vintage Everyday ha infatti raccolto una serie di fotografie del passato unite non da un tema specifico, ma dalla loro rarità e importanza a livello storico.

Molte di loro non sono presenti sui libri di storia né sono note al grande pubblico, ma la loro forza è innegabile, essendo in grado di rappresentare perfettamente momenti e epoche che nel bene o nel male hanno segnato la Storia recente.

a

La pittrice Frida Kahlo in abiti maschili (al centro) nel 1924. Vintage Everyday

a1

La Statua della Libertà in costruzione a Parigi, 1884. Vintage Everyday

a2

Dorothy Counts, la prima ragazza nera a frequentare una scuola per bianchi negli Stati Uniti, presa in giro dai suoi compagni alla Harry Harding High School, 1957 Vintage Everyday

a3

Un uomo rifiuta di fare il saluto nazista nel 1936. Vintage Everyday

a4

Le tombe di una donna cattolica e di suo marito protestante. Paesi Bassi, 1888 Vintage Everyday

a5

Alcuni organizzatori della maratona di Boston tentano di impedire a Kathrine Switzer di partecipare alla gara. Sarà la prima donna a completare la corsa, nel 1967. Vintage Everyday

a6

Keith Richards e Mick Jagger dei Rolling Stones in compagnia di Bob Dylan al party per i 29 anni di Jagger, 1972. Vintage Everyday

a7

Marylin Monroe gira la famosa scena della gonna sollevata in “Quando la moglie è in vacanza”, 1954. Vintage Everyday

a8

Soldati tedeschi di fronte a filmati dei campi di concentramento, 1945. Vintage Everyday

a9

I resti del cosmonauta russo Vladimir Komarov, morto dopo la mancata apertura del paracadute del suo velivolo spaziale nel 1967. Vintage Everyday

a10

Cappelli a New York, 1930. Vintage Everyday

a11

Una spogliarellista di Clearwater, Florida, dimostra al giudice che la sua biancheria non era tale da esporre parti intime al pubblico, dopo essere stata arrestata per questo motivo. Vintage Everyday

a12

L’omicida Eugène Weidmann è l’ultimo uomo a essere giustiziato tramite ghigliottina in Francia, nel 1939. Vintage Everyday

a13

Nikola Tesla seduto nella stazione sperimentale di Colorado Springs con il suo trasmettitore d’amplificazione. Vintage Everyday

a14

La prima mattinata dopo il passaggio dalla guida a sinistra alla guida a destra in Svezia, 1967.Vintage Everyday

a15

Una donna in Austria nel 1938 seduta su una panchina con la scritta “Solo per ebrei”. Vintage Everyday

a16

La prima bomba atomica mai realizzata, soprannominata The Gadget, fatta esplodere in una base militare del Nuovo Messico nel 1945. Vintage Everyday

a17

Un occhio che farà parte del Monte Rushmore, durante la sua costruzione negli anni Trenta.Vintage Everyday

a18

Il boss mafioso Joe Masseria giace in un ristorante di Brooklyn con l’asso di picche in mano, 1931. Vintage Everyday

a19

Il ritorno della Gioconda al Louvre dopo la Seconda Guerra Mondiale. Vintage Everyday

a20

Un bambino austriaco riceve un paio di scarpe nuove durante la Seconda Guerra Mondiale.Vintage Everyday

a21

I lavori di tinteggiatura della Torre Eiffel nel 1912. Vintage Everyday

a22

Deportati ebrei liberati da un treno della morte nel 1945. Vintage Everyday

a23

Il bambino di 5 anni Harold Whittles, sordo dalla nascita, sente un suono per la prima volta, 1974.Vintage Everyday

a24

Acrobati sull’Empire State Building, 1934. Vintage Everyday

a25

L’ultima foto di Vladimir Lenin, già colpito da tre ictus e ormai completamente muto, nel 1924.Vintage Everyday

a26

Una coppia omosessuale al locale Le Monocle di Parigi, 1932. Vintage Everyday

a27

Bambini figli di residenti a Berlino Ovest mostrati ai nonni dall’altra parte del Muro, 1961. Vintage Everyday

a28

Soccorsi a un cane soldato sull’isola di Guam, nel Pacifico, nel 1944. Vintage Everyday

a29

La 23enne Evelyn McHale si suicida gettandosi dall’Empire State Building, 1947. Vintage Everyday

a30

Il futuro statista britannico Winston Churchill all’età di 21 anni, nel 1895. Vintage Everyday

Fonte http://www.tpi.it/

foto, storia , ,

Informazioni su peoplehavethepower

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo nei commenti dell'articolo interessato. Saranno immediatamente sistemati o rimossi.ATTENZIONE: Questo Blog non intende in alcun modo incentivare condotte vietate. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi esclusivamente ai fini di una piu' completa cultura generale. L'amministratore del Blog, lo staff non si assumono nessuna responsabilita' per un uso improprio delle informazioni contenute nel sito. Leggi peoplehavethepower con responsabilità.

Precedente Come trovare tutto e gratis su Google Successivo “Fissare grandi tette per 10 min al giorno allunga vita”, studio tedesco dixit

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.