Snoop Dogg investe 25 milioni di dollari nel mercato della cannabis legale

Snoop Dogg investe 25 milioni di dollari nel mercato della cannabis legale

Del leggendario Snoop Doggy Dogg conosciamo da tempo la passione per la marijuana ed anche quella per gli affari, che lo ha portato ultimamente ad investire in diverse start up nel settore del web e dell’e-commerce. Ora queste passioni paiono destinate ad incrociarsi per la prima volta…almeno per quanto concerne il settore degli affari legali.
Secondo quanto rivelato dal sito americano TechCrunch infatti, il rapper californiano avrebbe progettato un investimento da 25 milioni di dollari nel settore della cannabis legale. Dall’entourage di Snoop Dogg non sono trapelate al momento dichiarazioni in merito, ma secondo i giornalisti americani la sua intenzione non dovrebbe essere quella di entrare direttamente nel mercato della produzione, bensì quella di avviare una start up nel settore dello sviluppo di software utili per la nuova industria della cannabis.
Snoop Dogg è una tra le tante star americane che negli ultimi anni hanno deciso di investire parte del loro denaro in start up legate al mercato via internet, ma se la notizia sarà confermata sarà il primo ad entrare nel business della cannabis legale. Un mercato in vertiginosa espansione, all’interno del quale il rapper potrà portare una buona dote di esperienza personale, visto che in passato disse di essere arrivato anche a fumare 81 canne in un giorno.
Fonte:http://highbrain.weebly.com/articoli/snoop-dogg-investe-25-milioni-di-dollari-nel-mercato-della-cannabis-legale3449409
Droghe, Musica e Spettacolo, news , , , ,

Informazioni su peoplehavethepower

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo nei commenti dell'articolo interessato. Saranno immediatamente sistemati o rimossi.ATTENZIONE: Questo Blog non intende in alcun modo incentivare condotte vietate. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi esclusivamente ai fini di una piu' completa cultura generale. L'amministratore del Blog, lo staff non si assumono nessuna responsabilita' per un uso improprio delle informazioni contenute nel sito. Leggi peoplehavethepower con responsabilità.

Precedente La Grande Barriera Corallina Australiana è stata ufficialmente dichiarata Morta Successivo GIOVANNI PASSANNANTE. L'UOMO CHE BARATTÓ LA SUA GIACCA CON UNA LAMA PER UCCIDERE IL RE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.